Sport
Montegranaro, Pallavolo Femminile: alti e bassi per la Le.Ali, che a Casette d'Ete conquista due punti d’oro

Trasferta breve per le ragazze di coach Paolo Viola che a casa della Emmont Volley partono fortissime, calano nella parte centrale del match risorgono nel finale.

Montegranaro, Pallavolo Femminile: alti e bassi per la Le.Ali, che a Casette d'Ete conquista due punti d’oro

Nel primo set locali praticamente inesistenti, solo 5 turni al servizio bastano alle ragazze di Viola per chiudere il parziale in 17 minuti, inutili i time out di coach Lorenzoni sull'1-8 prima e sul 2-15 poi. La pratica si chiude 7-25.


Il secondo set inizia bene per le ospiti che si portano sullo 0-4, le giovani di Lorenzoni però non sono le stesse del primo set, recuperano lo svantaggio e pareggiano i conti fino al 12 pari. È un alternarsi di mini break da una parte e dall'altra fino a che la Le.Ali conquista 3 punti importanti e stacca le locali sul 20-23. Ma non è abbastanza la Emmont stringe i denti e non sbaglia più nulla e con un break di 5 a 0 conquista il secondo parziale 25-23. Nel terzo set la Le.Ali sembra smarrita e le giovani locali ringalluzzite dalla vittoria in rimonta del set precedente. Tanti errori
per le ragazze di Viola che cerca di invertire la tendenza con time out e cambi. Ma è tutto inutile, la Emmont chiude il set a suo favore 25-16.
La quarta frazione sembra ricominciare in equilibrio finché Cappelletti non si porta sulla linea dei 9 metri scavando un parziale incredibile e trascinando la sua squadra dal 5-2 al 5-18! Bravissime le ragazze di Montegranaro a mantenere il servizio per ben 16 turni con una fase muro difesa davvero ottima. La Emmont tenta un recupero disperato ma ormai non c’è più nulla da fare, anche il quarto set si chiude a favore delle ospiti in poco più di 20 minuti. Il tie-break inizia tutto a trazione Montegranaro, il gioco fluido delle giovani della coppia Viola-Crocetti permette il cambio campo sul 2-8. Santarelli e compagne provano a rifarsi sotto ma le ospiti sono proiettate alla vittoria aumentando il vantaggio fino a 6-12. Le locali provano il tutto per tutto sbagliando poco e mettendo in difficoltà le ragazze di Montegranaro con un buon servizio ma, quando l’ottima Screpanti si porta sulla linea dei 9 metri sul 10-12 non ce n’è più per nessuno: battute ficcanti e un ace consegnano set e match nelle mani della Le.Ali Montegranaro.

In un match che sembrava segnato sin dall'inizio a favore delle veregrensi, ma le giovani di Lorenzoni non mollano e si portano in vantaggio nel computo dei set. Peccato per l’occasione sprecata sul 20-23 nel 2° set, che se concretizzata avrebbe forse risolto la partita in modo più breve. Bravissime comunque le giovanissime di Viola a risorgere dalle ceneri e conquistare due punti davvero importanti che fanno soprattutto classifica perché il morale è altissimo per le nostre grazie alla scia positiva di tre vittorie.

Sabato 15 dicembre in casa alle 21.15 arriverà la Sifer di Castelfidardo seconda in classifica, un match davvero durissimo nel quale le ragazze di Montegranaro però, siamo sicuri, venderanno cara la pelle.

Letture:424
Data pubblicazione : 14/12/2018 14:12
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications