Sport
Ciclocross di Santo Stefano, bel successo organizzativo a Montegranaro per la nona frazione dell’Adriatico Cross Tour

Una bella manifestazione che ha coinvolto circa 115 ciclisti. Questo è stato il ciclocross di Santo Stefano proposto dal Cycling Project Montegranaro e valido come nona prova dell’Adriatico cross Tour. Una bella giornata di sole ha fatto da corollario a questa gara di ciclocross che si è corsa il giorno di Santo Stefano su un anello di 2700 metri ricavato negli impianti sportivi veregrensi.

Ciclocross di Santo Stefano, bel successo organizzativo a Montegranaro per la nona frazione dell’Adriatico Cross Tour

La prima gara è stata quella per Juniores maschili e femminili e i master di seconda fascia over 45. Si è gareggiato sulla distanza di 40 minuti e alla fine sono arrivati insieme i due compagni di squadra, Gabriele Torcianti e Pierpaolo Pascucci della Bici Adventure Team, che hanno preceduto Alberto Laloni (Abitacolo Sport Club).

Più tardi è toccato agli Under 23, Elite e Master di prima fascia over 45 e si è gareggiato sulla distanza di un ora. La vittoria assoluta è stata conquistata da Luca Ursino (Pro Bike Riding Team), che ha preceduto Leonardo Caracciolo (Centro Bici Team Terni) e Pietro Pavoni (Team Cobo Pavoni).

Successivamente è toccato ai più giovani cimentarsi nel tracciato disegnato alla grande da Stefano Vitellozzi. Nella gara riservata agli Allievi ed Esordienti, la vittoria è andata ad Antony Silenzi (O.P. Bike P.S.Elpidio) davanti a Teodoro Torresi. Tra i Giovanissimi G6 il successo è stato conquistato da Matteo Tullio.

 

Questi i vincitori di categoria: G6 Maschile Matteo Tullio (Pedale Teate), G6 Femminile Giulia Cozzari (Petrignano), Esordienti maschili Teodoro Torresi (Polisportiva Morrovallese), Esordienti Femminili Barbara Modesti (Bici Adventure Team), Allievi Antony Silenzi (O.P.Bike P.S.Elpidio), Juniores maschile Gabriele Torcianti (Bici Adventure Team), Juniores Femminile Giorgia Simoni (Bici Adventure Team), Elite Luca Ursino (Pro Bike Riding Team), ELM1 Leonardo Caracciolo (Centro Bici Team Terni), M2-M3 Emanuele Serrani (Pedale Aguglianese), M4 Pierpaolo Pascucci (Bici Adventure Team), M5 Marco Gorietti (Petrignano), M6 Alessio Olivi (Cingolani), M7-M8 Carlo Battistelli (Petrignano), MW Roberta Polce (Ciclistica L’Aquila a Picco). Società a Partecipazione: Abitacolo Sport Club, a Punteggio U.C.Petrignano).

Letture:569
Data pubblicazione : 27/12/2018 12:08
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications