Sport
Montegranaro, Pallavolo Femminile: Le.Ali Montegranaro 3 – Waves Virtus Pesaro 2, una delle partite più belle ed intense viste alla palestra di San Liborio negli ultimi anni

Questi i parziali: 22-25 / 25-17 / 22-25 / 25-17 / 15-12, per uno scontro a viso aperto, le due compagini se le sono davvero date di santa ragione senza risparmiarsi in nessun fondamentale. La spunta la Le.Ali al tie-break grazie a quella lucidità tipica di chi è consapevole dei propri mezzi dal primo all’ultimo punto.

Montegranaro, Pallavolo Femminile: Le.Ali Montegranaro 3 – Waves Virtus Pesaro 2, una delle partite più belle ed intense viste alla palestra di San Liborio negli ultimi anni

Nel primo parziale, Pesaro inizia forte portandosi sul 2-7. Cappelletti dai nove metri rimette tutto in parità con ben 4 ace. Si va avanti punto a punto fino al break scavato da Cruciani in battuta che trascina le sue avanti di 5 (16-11). La risposta ospite non tarda ad arrivare, Freschi butta nella mischia Montesi che con un ottimo turno al servizio mette in difficoltà la ricezione locale, pareggia i conti e porta le sue in vantaggio 17-20. Gennari e compagne riagganciano le ospiti sul 20 pari. Le pesaresi conquistano un mini-break (20-23) attaccando da 4 con efficacia. Nel punto a punto finale la spuntano 22-25.

Equilibrio anche nel secondo parziale fino al 15 pari. Nei successivi turni di servizio rispettivamente di Maurizi e Uguccioni le ragazze di Viola sono bravissime a mantenere il servizio, difendere i potenti attacchi delle bocche da fuoco di Pesaro e contrattaccare con estrema efficacia con Screpanti e Gennari (25-17).

Nel terzo la Le.Ali parte sotto, il campo della Waves sembra invalicabile, Casicci velocizza il gioco in banda e le verengrensi non trovano soluzioni in attacco. Viola ci vuole parlare su e chiama tempo sull’4-8. La pausa sortisce il risultato sperato e il buon turno al servizio di Uguccioni spinge le locali sull’8-9. Le giovanissime di Freschi attaccano bene dal centro e conquistano un importante mini-break di 3 punti (12-9) che riusciranno a mantenere fino alla fine del set. Le ospiti avanzano con le montegranaresi alle calcagna (18-21) e anche stavolta il punto a punto finale regala il set alle pesaresi sempre 22-25.

Il quarto inizia con un 5 a 0 per le ragazze di Viola grazie ad ottimi servizi penetranti di Screpanti in zona 5, Freschi è costretto ad utilizzare subito il primo time out. Al rientro la musica non cambia, le ospiti si sbloccano ma è ancora la Le.Ali a tirare le fila con Uguccioni che, grazie alla precisione di Cappelletti e Benfatto in seconda linea, smista alla grande palloni rapidi per le sue attaccanti (20-15). Cappelletti dalla linea dei nove metri non perdona trascinando le sue al set point concretizzato poi in attacco da Screpanti (25-17).

Anche il tie-break come tutto il resto della partita è un question mark con il cambio campo sull’8-7 per le locali. È a questo punto che capiamo che le ragazze di Viola ne hanno di più, Pesaro inizia a sbagliare qualche palla mentre Gennari e compagne sono coese e compatte soprattutto nel muro-difesa. Ed è proprio con un super muro che Cruciani chiude i giochi 15-12.

Complimenti alle nostre ragazze per la tenacia e il carattere tirato fuori in questo match, vogliamo sempre vedervi lottare così!

La settimana appena iniziata prevede due match per le ragazze di Viola-Crocetti, entrambi lontani dalla palestra di San Liborio. Il primo mercoledì ad Ancona contro le giovanissime della Conero Planet e il secondo sabato a casa della Mano Design di Monte Urano.

 

Letture:476
Data pubblicazione : 25/02/2019 11:16
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications