Sport
Fermo, Pallacanestro Serie D: stracittadina a senso unico. Netta vittoria della TiEmme nel derby contro la Victoria: 75/47 il finale, super Santini. Vince anche l’U13. LEGGI i tabellini

Resa della Victoria Basket Fermo al cospetto di una imperiosa TiEmme Basket Fermo. Nell’atteso derby cittadino, le aquile si confermano dominatrici del colle Sabulo. La TiEmme Basket Fermo sovrasta gli avversari non solo dal punto di vista del punteggio finale, ma anche in relazione a condizione atletica, impostazione tattica e precisione al tiro. Molti i giovani in campo, in entrambe le formazioni: Mezzabotta, Poggi, Malaspina attenti in difesa e pronti alle ripartenze fulminati, e soprattutto Sabbatini che con i suoi centimetri ha dominato nei rimbalzi e nelle impostazioni d’attacco. Resa della Victoria Basket Fermo al cospetto di una imperiosa TiEmme Basket Fermo. Nell’atteso derby cittadino, le aquile si confermano dominatrici del colle Sabulo. La TiEmme Basket Fermo sovrasta gli avversari non solo dal punto di vista del punteggio finale, ma anche in relazione a condizione atletica, impostazione tattica e precisione al tiro. Molti i giovani in campo, in entrambe le formazioni: Mezzabotta, Poggi, Malaspina attenti in difesa e pronti alle ripartenze fulminati, e soprattutto Sabbatini che con i suoi centimetri ha dominato nei rimbalzi e nelle impostazioni d’attacco. Vincono anche i ragazzi dell'Under 13. 

Fermo, Pallacanestro Serie D: stracittadina a senso unico. Netta vittoria della TiEmme nel derby contro la Victoria: 75/47 il finale, super Santini. Vince anche l’U13. LEGGI i tabellini

Una partita ipotecata al primo quarto e chiusa già al secondo. Il resto è stato pura accademia. Tra i ragazzi di Marco Marilungo hanno giganteggiato Bernard, Meconi, Cingolani e Acquaroli. Una menzione speciale va però a Paolo Santini, miglior realizzatore dell’incontro, vera colonna portante della squadra, punto di riferimento e sicurezza quando in campo era accompagnato dagli under.

Due indicatori dell’andamento dell’incontro possono essere i giocatori entrati con punteggio a referto e le realizzazione dalla lunetta: nella TiEmme tutti gli atleti a referto hanno realizzato almeno due punti mentre i giocatori della Victoria solo otto; nei tiri liberi la TiEmme ha realizzato 19 tiri su 26 (73%) mentre la Victoria solamente 6 su 22 (27%).

Archiviata la pratica Victoria, alla TiEmme Basket Fermo non resta che concentrarsi sul prossimo impegno esterno, quello di venerdì sera a Porto Sant’Elpidio contro lo Sporting e cercare di staccare Pedaso nella lotta al quarto posto in classifica.

 

TiEmme Basket Fermo – Victoria Basket Fermo 75 – 47

 

TiEmme Basket Fermo: Bernard 12, Poggi 2, Mezzabotta 2, Amelio 5, Cingolani 8, Luciani (cap.) 3, Malaspina 2, Ceregioli 2, Acquaroli 8, Sabbatini 8, Meconi 8, Santini 15. All.re Marilungo, vice all.re Valentini.

 

Victoria Basket Fermo: Mancini 2, Pierantozzi, Centonza 3, Maroni, D’Onofrio 2, Antinori 14, Cinti, Edraoui 3, Pelacani 8, Braithwaite 2, Ricci, Belleggia 13. All.re Pasquali, vice all.re D’Onofrio.

 

Parziali: 26-11, 21-13, 17-9, 11-14

Progressivi: 26-11, 47-24, 64-33, 75-47

Tiri da 3 realizzati: TiEmme 7, Victoria 5

Falli: TiEmme 20, Victoria 21

Usciti per 5 falli: nessuno

Arbitri: Auriemma di Monte Porzio (PU) e Camilletti di Ancona

 

U13: il Basket Fermo si impone su Basket Fanum

 

Terza vittoria consecutiva e altri due punti in classifica per il Basket Fermo nel campionato U13. Questa volta a soccombere sotto i canestri realizzati dai ragazzi di Marco Marilungo sono stati i pari età del Basket Fanum. Due punti importanti, considerato che solo due squadre del “girone rosso” potranno accedere alle semifinali della Coppa Marche.

La partita è stata sostanzialmente a senso unico. Nonostante l’impegno profuso in campo dai ragazzi di Fano, la superiorità tecnica dei giallo-blu fermani è stata schiacciante. Un super Manfredi ha guidato l’intera squadra alla vittoria, realizzando 25 punti personali e miglior realizzatore dell’incontro, eguagliando il suo record personale di punti in questo campionato. A parte il capitano, tutta la squadra ha girato per il verso giusto, lasciandosi raramente superare nell’uno contro uno o in contropiede dagli avversari.

Tutto troppo facile che non può lasciar cullare negli allori i giovani atleti fermani. La prossima settimana è prevista in calendario la difficile trasferta a Pesaro, nella splendida cornice di Baia Flaminia, contro la squadra capolista del girone, il CMB Delfino Porto. Sarà, ovviamente, un’altra partita ma anche quella alla portata dei giallo-blu fermani.

 

Basket Fermo – Basket Fanum 66 – 21 (17-6, 40-9, 56-15)

 

Basket Fermo: Di Nicolò, Angeletti 4, Ercoli M. 2, Petrini 6, Torquati 2, Pettinari, Piersantelli 2, Tascini 2, Manfredi (cap.) 25, Ercoli N. 7, Andrenacci 7, Gentili 9. All.re Marilungo.

Basket Fanum: Binetti 5, Troiano 2, Rondina, Emini 4, Berluti, Carbonari 6, Bellucci, Volpini 4, Brunetti, Garbulli (cap.). All.re Mulazzani.

Letture:1079
Data pubblicazione : 10/03/2019 08:16
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications