Eventi
Petritoli. "Le scagnerate" torna sabato 25 al Teatro dell'Iride

Continua alla Grande la Stagione del Teatro dell'Iride di Petritoli. Siamo arrivati al quarto dei sei appuntamenti proposti dal Direttore Artistico Alessandro Rutili di Espressioni Teatrali. Si Continua con una compagnia del territorio e precisamente di Porto San Giorgio, con un divertentissimo spettacolo dal titolo "Le Scagnerate", uno spettacolo nato in occasione dei festeggiamenti per il ventennale dello storico Rione Gessare-Cappellette.

Petritoli.

Il lavoro, sotto la regia di Stefano Tosoni e in collaborazione con Stefano De Bernardin, prende vita da un'idea e un'operazione divertente e raffinata: non si tratta di una commedia in dialetto ma del capolavoro di Carlo Goldoni "Le baruffe chiozzotte", trasportato con sagacia da Riccardo Manzini in una vecchia Porto San Giorgio, di fine '800, usando un dialetto sangiorgese ricercato, studiato, a tratti lontano nei termini ma sempre vicino nella sonorità.
Si narra la storia di alcuni pescatori e delle loro signore, pettegolezzi, equivoci, sbeffeggiamenti, calunnie, litigate, "scagnerate" e riappacificamenti: una girandola di chiassosa vitalità e di risate a non finire.
Esilarante commedia che, con straordinaria attualità, segnò, per lo stesso Goldoni, il ritorno in scena del popolo come unica risposta a una borghesia ormai reazionaria, e retrograda. L'iniziativa è patrocinata dal Comune di Petritoli e da Espressioni Teatrali sotto la Direzione Arristica di Alessandro Rutili e vede la partecipazione degli attori della scuola Proscenio, con la partecipazione di Gianpaolo Valentini. 

Letture:2184
Data pubblicazione : 24/03/2017 09:44
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications