Attualità
Petritoli dice sì al testamento biologico. Approvata la mozione della minoranza

Anche Petritoli ha detto si a quello che viene comunemente chiamato 'testamento biologico'. Lo scorso 29 novembre, durante il Consiglio Comunale, è stata approvata (5 favorevoli, 1 contrario e 3 astenuti tra cui il Sindaco) la mozione presentata dalla minoranza consiliare che impegna la Giunta ad istituire il registro delle dichiarazioni anticipate di trattamenti sanitario, meglio conosciuto come testamento biologico.

Petritoli dice sì al testamento biologico. Approvata la mozione della minoranza

Grande Soddisfazione viene espressa dai consiglieri di Minoranza Tatiana Tomassini, Carmelo Antonio D’Ario e Matteo Silveri."L’approvazione - spiegano i rappresentanti della minoranza - è seguita ad un lungo dibattito nel corso del quale i consiglieri hanno espresso il loro parere in merito ad una questione molto sentita dalla gente. Un registro che permetterà ai cittadini di Petritoli (uno dei pochi Comuni in Provincia di Fermo ad adottare un provvedimento simile) di indicare in anticipo i trattamenti medici che ciascuno intende ricevere o rifiutare in caso di incapacità mentale, di incoscienza o di altre cause che impediscano di comunicare direttamente ed in modo consapevole con il proprio medico".

Nei prossimi mesi, comunicano i consiglieri di minoranza, al termine dell’iter burocratico che porterà all’istituzione del registro e all’approvazione del relativo regolamento comunale, i cittadini di Petritoli, a mezzo stampa ed attraverso il sito web del Comune, saranno informati sulle modalità di iscrizione al registro stesso.

Letture:2070
Data pubblicazione : 30/11/2014 10:15
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications