Cronaca
Petritoli. Ennesimo atto vandalico al Santuario della Liberata

Lontano dall'abitato, circondato dalla vegetazione, il Santuario della Liberata resiste al tempo e, anno dopo anno, anche ai vandali.

Petritoli. Ennesimo atto vandalico al Santuario della Liberata

Nella notte tra lunedì e martedì ancora uno sfregio ad un luogo frequentato da pellegrini e fedeli che, una volta al mese e per le ricorrenze principali, apre le porte al pubblico.

Nel parco del Santurio, da neppure un mese, il custode ha realizzato una casetta in legno all'interno della quale ci sono tavoli e sedie per i ritrovi delle comitive e una stufa. L'altra notte la porta è stata forzata. Qualcuno si è introdotto all'interno per vedere cosa ci fosse, ma non ha portato via nulla. Il custode è esasperato. Un danno minimo stavolta, ma si tratta dell'ennesimo episodio ai danni del Santuario. In passato i ladri si sono più volte introdotti all'interno della chiesa trafugando calici, candelabri e altri oggetti di valore.

Letture:2268
Data pubblicazione : 03/11/2016 10:08
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications