Sanità
Talè nuovo consigliere delegato alla sanità. Ceriscioli: "Dopo Volpini, porterà ulteriore valore aggiunto"

Federico Talè nominato consigliere delegato alla sanità. Sostituisce Fabrizio Volpini che aveva rassegnato le proprie dimissioni dall'incarico il 4 ottobre scorso.

Talè nuovo consigliere delegato alla sanità. Ceriscioli:
Federico Talè

Lo ha deciso il Presidente della Giunta regionale Luca Ceriscioli, per "dare continuità e forza al lavoro svolto con competenza dal consigliere Volpini e soprattutto per proseguire nell'azione di governo sui temi sanitari strategici, dalle liste di attesa, agli investimenti programmati, all'innovazione, alla prosecuzione della riorganizzazione del sistema sanitario regionale al servizio del territorio".

Una figura essenziale, voluta dal Presidente, necessaria per ottimizzare e rendere sempre più efficace l'azione in ambito sanitario, garantendo una presenza capillare sul territorio. Una scelta che permette anche al Presidente di proseguire ad affrontare con efficacia l'azione di governo sul sisma, entrato ora nella delicata fase della ricostruzione, in un momento politico che richiede necessariamente un confronto costante e puntuale, anche alla luce dell'imminente discussione sulla legge di bilancio.

Il Consigliere Talè, già componente della IV Commissione consiliare "Sanità e Politiche sociali" non ricopre altri incarichi specifici all'interno dell'attività consiliare "e quindi – prosegue Ceriscioli – sono certo che potrà dedicarsi con grande determinazione al nuovo incarico, convinto che possa portare ulteriore valore aggiunto, oltre a quello dimostrato dal consigliere Volpini, che desidero ringraziare per l'impegno profuso. A Talè i migliori auguri di buon lavoro".

Letture:793
Data pubblicazione : 15/10/2018 15:15
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications